Cibo da piccole realtà di montagna

Spedizioni | Sostenibilità | Punti di ritiro

Formaggio a latte crudo

I formaggi di pascolo a latte crudo hanno caratteristiche uniche e sono molto diversi dai formaggi industriali fatti con latte pastorizzato. I formaggi a latte crudo conservano tutte le qualità del latte e per questo ogni forma è unica e irripetibile. Il formaggio a latte crudo ha importanti caratteristiche nutrizionali e può risultare più digeribile.

Com’è fatto il formaggio a latte crudo?

Per fare un formaggio a latte crudo si utilizza il latte fresco non pastorizzato lavorato a bassa temperatura, generalmente non oltre i 38°C. Nel formaggio a latte crudo tutti i microrganismi buoni restano vivi, le essenze e gli aromi restano inalterati. Con il formaggio a latte crudo senti aromi unici come la Mutellina, il Timo Selvatico, il Trifoglio, l’Artemisia, il Cumino Selvatico.

Forme uniche e irripetibili

Con la lavorazione a latte crudo tutti i profumi, i sentori e le proprietà nutrizionali del pascolo e del fieno vengono trasferiti tal quali nel formaggio, senza alterazioni. Ogni pascolo varia per quantità e varietà di erbe e questo rende ogni singola forma di formaggio a latte crudo unica e irripetibile. Questo è il grande valore aggiunto delle nostre produzioni.

L’azione degli enzimi

Il processo di produzione del formaggio a latte crudo coinvolge diversi passaggi che includono la trasformazione degli zuccheri e delle proteine presenti nel latte in composti che contribuiscono alle caratteristiche organolettiche del formaggio.

Gli enzimi presenti nel latte crudo giocano un ruolo importante nella trasformazione del formaggio.  Durante la stagionatura, il formaggio viene sottoposto a una serie di processi di trasformazione, tra cui la fermentazione e la maturazione: gli enzimi naturali presenti nel latte crudo, come leptina e caseina, si attivano e continuano ad agire sulla struttura del formaggiomodificando il suo gustoaroma e consistenza. Altri enzimi, come la lipasi e la proteasi, agiscono sui grassi e le proteine del formaggio, rendendolo più maturo e più saporito.

Formaggio più sano e nutriente

Il latte utilizzato per produrre i formaggi d’alpeggio proviene da mucche che pascolano liberamente in montagna, nutrendosi di erba fresca e fiori di montagna. Questa dieta, ricca di sostanze nutrienti e antiossidanti naturali, conferisce al latte un profilo nutrizionale unico, caratterizzato da un contenuto più elevato di grassi insaturi rispetto ai grassi saturi.  Inoltre, nel latte vengono trasferite tutte le qualità nutrizionali della piante e dei fiori. La pastorizzazione andrebbe a distruggere buona parte di queste sostanze. Per questo molti appassionati di formaggio ritengono i formaggi a latte crudo di qualità supeirore.

Formaggio più digeribile

Molto importante anche l’azione svolta dai microrganismi del latte crudo per rendere il formaggio più sano e digeribile: gli enzimi  “predigeriscono” la caseina trasformandola più volte, fino a ridurla in aminoacidi liberi, più facili da assorbire per il nostro organismo.

Consigliati per te da Il Cibo delle Alpi

Il formaggio ideale se cerchi consistenza morbida e cremosa, con un sapore delicato e…

13,80

Se cerchi freschezza, una texture morbida ed il vero sapore del latte di montagna….

8,00

Con il Case di Viso trovi sensazioni autentiche, una texture friabile e delicata, i…

13,00

Formaggio prodotto da uno dei casari più apprezzati in Italia, fatto con latte di…

13,00

Se vuoi ritrovare il sapore autentico e genuino del vero formaggio d’alpeggio di Valle…

12,00

Se cerchi un equilibrio perfetto tra delicatezza e profumi decisi. Chi assaggia questo erborinato…

22,00

Se cerchi un prodotto fresco al palato, con una texture morbida e vellutata, dal…

16,00

Se cerchi un’esperienza profonda e vivida. I sensi vengono colpiti da fragranze e aromi…

13,00

Entra nella Comunità
del Cibo delle Alpi

Il nostro sogno è creare una comunità attiva di veri appassionati del patrimonio culturale e alimentare delle Alpi. Ti informeremo su tutti gli eventi che programmiamo nelle nostre piccole comunità di montagna.

[mailpoet_form id="2"]

Riteniamo la montagna un archivio di antichi saperi da rivitalizzare per la creazione di un modello di società più etica e sostenibile.