Cibo da piccole realtà di montagna

Spedizioni | Sostenibilità | Punti di ritiro

Sidro Extra Dry – Metodo Classico di Valtellina

24,00

Vedi etichetta – per le confezioni clicca qui sopra sulla descrizione di ogni singolo prodotto.

  • Frutteti antichi
  • Metodo classico
  • Sboccatura alla Voleé
  • Affinato in bottiglia oltre 18 mesi
  • 8,5% vol.
  • Da servire a 10/12°
  • Formato 0,75 l

Caratteristiche del sidro Extra Dry Melagodo

Questo Sidro Extra Dry, è un raffinato vino spumante a metodo classico. Vinificato con la fermentazione e macerazione sulle bucce a temperatura controllata. Presa per spuma in bottiglia con lieviti selezionati. L’affinamento avviene in bottiglia per un minimo di 18 mesi nelle cantine dell’Azienda Agricola. Messa in punta e sboccatura alla Voleé. Il colore è giallo paglierino con riflessi doratiPerlage fine e persistenteProfumo floreale con sentori di acaciaSapore morbido e delicato con una discreta acidità finale.

Prodotto esclusivamente con mele Valtellinesi provenienti da frutteti antichi situati a quote comprese tra 600 e 900 metri, questo straordinario vino si avvale di un’altitudine elevata per la coltivazione delle mele. Questo ambiente favorisce una divisione cellulare più lenta, consentendo una maturazione graduale dei frutti e una maggiore concentrazione di zuccheri e sostanze aromatiche.

L’ingrediente principale di questa eccezionale bevanda sono le mele raccolte in stato di sovramaturazione alla fine di ottobre. Ciò conferisce al vino un incredibile equilibrio tra acidità e sapidità, che, unito alle sottili e persistenti bolle, all’aroma e al profumo, offre al palato un’esperienza veramente piacevole.

È fondamentale rispettare la temperatura di servizio, che non dovrebbe superare i 11°, ma è preferibile mantenerla a 10° per apprezzare appieno tutte le caratteristiche di questo straordinario vino.

Abbinamenti

Particolarmente indicato a fine pasto come accompagnamento al dessert e formaggi stagionati ed erborinati. Ottimo anche da meditazione.

Territorio

La coltivazione delle mele è fatta tra i 600 e 900 metri, sulla sponda soliva dell’area geografica denominati Borghi del Mortirolo e scrupolosamente scelte all’interno di frutteti storici. Siamo nella media Valtellina e più precisamente sul confine ideale tra media e alta Valtellina, versante retico da est a ovest con esposizione a sud. Terreno franco-sabbioso, permeabile all’acqua, moderatamente profondo e situato su terrazzamenti con terra da riporto (prelevata in epoca antica a valle e porta a monte).

Il Sidro Melagodo

Il Sidro, un vino spumante ancestrale, è tra i più antichi testimoni del vasto patrimonio alimentare delle Alpi. Per risalire alle origini del sidro devi arrivare all’epoca preromana, nel periodo in cui i Celti dominavano le regioni alpine italiane. Sono sempre loro, i Celti, gli stessi che con ogni probabilità ci hanno donato i primi formaggi di capra e gli antichi metodi di conservazione come, un esmepio su tutti, il famoso Cuz di Corteno. Il Sidro è quindi un vino antichissimo che in epoca remota contribuiva alla dieta alpina e che oggi stiamo riscoprendo anche in Italia. In Europa il sidro è considerato un vino di eccellenza, al pari di grandi spumanti e pregiati champagne.

La produzione Melagodo

Melagodo è un’etichetta dell’Azienda Agricola del Fatti Laura, una storica azienda che produce mele da molti decenni. Con l’etichetta Melagodo sono prodotti il Brut, l’Extra Dray e il Nuvolò. Scopri di più sulla storia di Melagodo, leggi l’articolo clicca qui.

Etichetta

Vino Spumante Extra Dry, 100% Mele montane Valtellinesi, Affinamento in bottiglia 24 mesi.
Contenuto alcolico: 8,5% vol.
Temperatura di servizio 9/11°
Formato: 0,75 l.
Zuccheri residui -4,5g

Le persone che hanno scelto questo prodotto hanno aggiunto anche.

Aiutiamo le Api

Acquistando le cassette di Il Cibo delle Alpi aiuti le api e tuteli la riserva della Biosfera della Valle Camonica (Riserva Unesco dal 2018).

Con ogni cassetta acquistata contribusci ad un progetto di piantumazione di alberi in Valle Camonica. Questo vale per ogni cassetta venduta nel nostro sito internet. Stiamo lavorando con associazioni di apicoltori ed agronomi esperti di ecosistemi alpini per individuare le piante migliori per consentire alle api di trovare cibo anche a fine estate. I cambiamenti climatici stanno crendo problemi agli alveari che non percepiscono la fine dell’estate e continuano a produrre con i ritmi estivi anche in autunno.

Con le nostre cassette trovi cibo unico e fai un’azione concreta per l’ambiente e per il futuro delle nuove generazioni.

Parlano di noi

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni

[product_reviews id="28270"]

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sidro Extra Dry – Metodo Classico di Valtellina”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You're viewing: Sidro Extra Dry – Metodo Classico di Valtellina 24,00
Aggiungi al carrello