Cibo da piccole realtà di montagna

Spedizioni | Sostenibilità | Punti di ritiro

L’acqua di montagna

Ci domandiamo a sufficienza quanto è importante l’acqua nella preparazione del nostro cibo? Eppure anche l’acqua ha un suo sapore e contiene numerose sostanza, sia nel bene che nel male, che poi finiscono in ciò che mangiamo. Un buon cibo di qualità richiede la scelta di una buona acqua.

L’acqua di montagna

Ci si sofferma forse troppo poco a pensare all’importanza dell’acqua nella produzione del cibo. Ma quali sono le principali qualità dell’acqua di montagna? le principali sono: la purezza, il giusto apporto di minerali, il pH neutro, la durezza equilibrata.

L’acqua di montagna è generalmente considerata “pura” perché proviene da fonti naturali e non è contaminata da sostanze chimiche o inquinanti, come potrebbe essere l’acqua che proviene dalle zone industriali o aree dove si pratica l’agricoltura intensiva.

Generalmente l’acqua di montagna contiene una vasta gamma di minerali essenziali come calcio, magnesio e potassio. Questi minerali sono importanti per la salute.

La varietà di minerali è si vasta ma la quantità non è quasi mai eccessiva e questo rende l’acqua con un livello di durezza ben equilibrato.

Il pH dell’acqua di montagna è spesso bilanciato tra 7 e 8, il che significa che non è né troppo acida né troppo alcalina. L’equilibrio, nel ph e nella durezza, è fondamentale nella produzione della pasta artigianale e dei prodotti da forno lievitati.

L’acqua nella pasta artigianale

L’acqua è sicuramente un elemento fondamentale nella produzione della pasta artigianale. Ne determina qualità fondamentali come struttura e sapore. Inoltre, nella pasta finiscono tutte le sostanze, anche eventuali inquinanti, presenti nell’acqua. Eccoti perché l’acqua di montagna rende la pasta de Il Cibo delle Alpi unica.

Il pH equilibrato. Il pH dell’acqua influenza la struttura del glutine ed il sapore della pasta. Il pH determina se la soluzione è acida o alcalina e l’acqua di montagna ha solitamente un pH equilibrato. Il glutine, una proteina presente nella farina, è la componente principale della pasta e ne determina la consistenza. Quando il glutine viene lavorato con acqua, forma una rete elastica che conferisce alla pasta la sua struttura. Il pH dell’acqua influenza la forza e la consistenza di questa rete. Un pH troppo elevato rende la pasta meno elastica e più morbida. Di contro un pH troppo basso può rendere la pasta troppo dura e troppo poco elastica. Inoltre, un pH troppo elevato può influire sul gusto della pasta, conferendole un sapore più dolce o sgradevole.

Il sapore – L’acqua di montagna ha un sapore e un aroma unici, che possono migliorare il gusto della pasta artigianale. Questo perché l’acqua di montagna può contenere minerali e altri elementi naturali che possono aggiungere profondità e complessità al sapore della pasta.

La purezza – Come già accennato, l’acqua di montagna è spesso considerata una delle acque più pure disponibili. Ciò significa che non contiene contaminanti o prodotti chimici che possono influenzare il sapore o la consistenza della pasta.

La durezza – L’acqua di montagna ha una durezza equilibrata e questo influisce sulla qualità della pasta. L’acqua dura contiene un’elevata quantità di minerali come calcio e magnesio, che possono reagire con i componenti della farina durante la produzione della pasta. Ciò può causare la formazione di particelle di farina insolubili che rendono la pasta più dura e meno elastica.

L’acqua utilizzata per l’allevamento

L’acqua è importantissima anche per l’allevamento degli animali da latte o da carne. L’acqua bevuta dagli animali è un elemento da considerare con grande attenzione. Nel latte finiscono tutte le sostanze di cui l’animale si nutre compresi i sali minerali, i metalli ed eventuali inquinanti. Si capisce quindi quanto sia importante l’acqua di montagna con le sue caratteristiche uniche.

Gli animali allevati dai nostri piccoli agricoltori bevono acqua di altissima qualità. Quando sono in alpeggio bevono dai ruscelli e dalle vasche che conservano l’acqua piovana, bevono direttamente alla fonte. Anche le stalle si trovano ad una buona altitudine e sono rifornite dagli acquedotti di montagna.

Consigliati per te da Il Cibo delle Alpi

Pasta artigianale al mais nero, unica per consistenza e sapore: armonia tra aroma rustico,…

4,90

Entra nella Comunità
del Cibo delle Alpi

Il nostro sogno è creare una comunità attiva di veri appassionati del patrimonio culturale e alimentare delle Alpi. Ti informeremo su tutti gli eventi che programmiamo nelle nostre piccole comunità di montagna.

[mailpoet_form id="2"]

Riteniamo la montagna un archivio di antichi saperi da rivitalizzare per la creazione di un modello di società più etica e sostenibile.